Italian Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) English Finnish French German Japanese Portuguese Romanian Russian Serbian Spanish Swedish    Powered by TraduciMappa del sito
Sei qui: Home » Blog » “Gli studenti non usano più l’email”. Le università inglesi costrette a imparare i social media
Martedì, 21 Novembre 2017
E-mail Stampa

“Gli studenti non usano più l’email”. Le università inglesi costrette a imparare i social media

altDa Exeter a Birmingham, dalle comunicazioni di routine alle richieste di informazioni e aiuto, ormai quasi tutte le comunicazioni passano attraverso Twitter. E gli istituti creano team interni di social media editor.

Agli studenti inglesi l’email non piace più. Molti di loro hanno smesso di usarla, preferendo comunicare esclusivamente attraverso i social network. Di conseguenza, le università d’oltremanica hanno dovuto correre ai ripari con una strategia ben conosciuta dai giornali e da un numero crescente di aziende private: assumendo squadre di social media editor.  

La notizia è riportata dal The Times, in un articolo: che prende spunto da quanto accade all’università di Exeter, capoluogo del Devon, nel sud dell’Inghilterra.“Non ha più senso inviare email agli studenti”, ammette il vicerettore Sir Steve Smith. “Ormai entrano in contatto con noi attraverso i social media, soprattutto Twitter. Per questo abbiamo dovuto assumere un team di addetti stampa e laureati esperti di social network, attivo ventiquattro ore su ventiquattro”.  

Continua a leggere su: La Stampa - Luca Castelli

  

Archivio