Italian Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) English Finnish French German Japanese Portuguese Romanian Russian Serbian Spanish Swedish    Powered by TraduciMappa del sito
Sei qui: Home » Blog » Una community internazionale di professionisti dell’e-Learning
Mercoledì, 20 Settembre 2017
E-mail Stampa

Una community internazionale di professionisti dell’e-Learning

altIl sito The eLearning Guild si propone come comunità online internazionale di professionisti del settore dell’e-learning. Attualmente il sito raggruppa più di 71.000 membri registrati che condividono l’interesse per il design, lo sviluppo e la gestione dell’approccio formativo dell’e-learning.

Il sito prevede diverse modalità di accesso e navigazione: l’accesso senza registrazione offre la possibilità di navigare nelle varie sezioni così da farsi un’idea abbastanza estesa dei contenuti presenti e delle risorse a disposizione. Per accedere poi alla gamma completa delle risorse e dei servizi offerti dal portale è necessario registrarsi. Esistono 4 tipi di registrazione: Associate (gratis), Member (99 $ all’anno), Member-Plus (695 $ all’anno) e Premium (1.695 $ all’anno) che offrono servizi via via più completi.

L’aspetto positivo è sicuramente costituito dal fatto che anche il livello base di membership permette di accedere ad un vasto numero di risorse e di servizi.

Tra questi si segnalano come di particolare interesse, per chi vuole approfondire le tematiche legate al mondo dell’e-learning, le seguenti sezioni del portale:

 

  • Resource Directory

Questa sezione contiene un’ampia gamma di risorse - articoli, case studies, press releases, e-books, pubblicazioni, atti di convegni ed eventi, corsi on line, strumenti di sviluppo multimediale, ecc –  divise per categorie tematiche.

I topic inclusi nella Resource Directory coprono numerose aree: sviluppo professionale (seminari, corsi,conferenze, ecc.), risorse umane (servizi di consulenza, placement, strumenti di e-HR, ecc.), metodologie, strumenti, tecnologie (instructional design tools, multimedia development tool, ecc.), oggetti e idee (giochi, simulazioni, foto, ecc), software e strumenti di knowledge management ed e-learning, metodologie e strumenti di project management, business e trends (articoli, report, studi di settore).

 

  • Learning Solution e-Magazine

In questa parte del sito viene pubblicato il giornale online della comunità di The eLearning Guild. Questo magazine raccoglie articoli e casi di studio di esperti e giornalisti sul tema dell’e-learning. Possono trovarvi però il proprio spazio anche articoli e scritti di professionisti del settore dell’e-learning che desiderano dare un contributo al dibattito della comunità online.

 

  • Guild Conferences

Questa parte del portale è dedicata alla presentazione e all’archivio degli eventi che riguardano il settore dell’e-learning. Navigando al suo interno, gli utenti possono tenersi sempre al corrente su convegni, workshop, seminari ecc che si tengono online e che riguardano le tematiche più attuali nel campo dell’e-learning; inoltre possono consultare e scaricare la documentazione relativa agli eventi passati (nella directory Past Conference Handouts).

 

Questa parte del sito ospita il dibattito e lo scambio di opinioni, informazioni e risorse tra i professionisti della comunità on line. Si tratta quindi di uno spazio dedicato all’apprendimento informale e collaborativo dei membri di The eLearning Guild.

Nelle rimanenti parti del sito, gli utenti possono trovare informazioni sul profilo degli esperti di e-learning ideatori di The eLearning Guild, sugli obiettivi che il portale vuole promuovere e sui servizi che è in grado di offrire ai membri registrati.

Nel complesso, il valore aggiunto dato dalla navigazione di The eLearning Guild è costituito soprattutto dalla possibilità di diventare parte di una comunità on line sull’e-learning davvero internazionale (i membri finora iscritti appartengono a 139 paesi diversi).

Registrandosi al sito, è possibile quindi dialogare e scambiarsi risorse e informazioni con persone eterogenee da molti punti di vista (nazionalità, livello di esperienza, specializzazioni, ecc.) accomunate però dal medesimo interesse per l’e-learning e per le sue applicazioni.

Il sito è in lingua inglese.

http://www.elearningguild.com/

 

Archivio