Italian Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) English Finnish French German Japanese Portuguese Romanian Russian Serbian Spanish Swedish    Powered by TraduciMappa del sito
Sei qui: Home » Notizie » News
Martedì, 19 Settembre 2017

News

E-mail Stampa

Wise-Growth lancia i percorsi di Self Empowerment al femminile con il supporto “digitale” di Didael KTS

Milano, 4.10.2016
 
Didael KTS, società specializzata nella creazione di prodotti e soluzioni per le Applicazioni Web e i progetti di e-Learning, ha realizzato, per conto del cliente Wise-Growth – che si occupa della creazione di strategie interne per la valorizzazione delle diversità e del management plurale – gli strumenti digitali per un nuovo percorso di Self Empowerment al femminile, da fruirsi a distanza. 
La Presidente di Wise-Growth, Maria Cristina Bombelli, una lunga expertise nelle organizzazioni, nel diversity management, nella consulenza e formazione applicate a livello aziendale, ha scelto Didael KTS per avviare un’operazione di estrazione e formalizzazione di know-how per condividerlo e metterlo a disposizione di quelle professioniste che necessitano un supporto nel momento in cui intendono affrontare percorsi di carriera e luoghi di potere.
Didael KTS è stata scelta non solo per le sue competenze e la sua sensibilità proprio in merito alle tematiche che riguardano la diversità di genere e l’Innovazione Sociale, ma anche perché è la società che vanta il più alto numero di di progetti di e-Learning in Italia (circa 700). 
Da questi intendimenti e dall’incontro tra due realtà molto simili, quanto ad approccio al mondo delle organizzazioni, è nato il sito corsi.wise-growth.it, on line dai primi giorni di ottobre. 
Il percorso formativo dedicato al Self Empowerment si rivolge specificamente alle libere professioniste, alle lavoratrici autonome, a chi opera in aziende non sensibili al tema della crescita personale al femminile, ai membri delle associazioni. 
Il ruolo di Didael KTS 
Il progetto ha riguardato la patrimonializzazione del know-how di Maria Cristina Bombelli e del suo team. “Per rendere queste conoscenze fruibili – spiega la fondatrice e amministratore unico di Didael KTS, Gianna Martinengo - abbiamo scelto una delle più attuali tendenze dell’e-Learning, ossia l’utilizzo di video fruibili da qualunque device tecnologico”. 
Il corso, multipiattaforma, è stato predisposto in quattro moduli, anche autoconsistenti (Il punto della rotta; Decidere la carriera; Crescere come leader; Gestire lo stress), ciascuno dei quali si compone di 13 videolezioni. I professionisti di Didael KTS si sono occupati di girare e montare gli stessi; hanno inoltre predisposto la piattaforma di vendita ed erogazione dei contenuti, proposti, questi ultimi, in modalità differenti, che corrispondono ai diversi stili di apprendimento che le fruitrici possono preferire (“quaderni per appunti” scaricabili, indicazioni bibliografiche, materiale multimediale). 
 
 
Per saperne di più
 
Didael KTS S.r.l. Knowledge Technologies Services
Via Andrea Maria Ampère, 61/A - 20131 Milano
tel. +39 02.30516056
www.didaelkts.it 
 
E-mail Stampa

Didael KTS e ATM, insieme per il "Cittadino Digitale"

ATMDidael KTS, società specializzata nella creazione di prodotti e soluzioni per le Applicazioni Web e i progetti di e-Learning guidata da Gianna Martinengo, ha progettato per ATM-Azienda Trasporti Milanesi, società con la quale ha da anni in essere una proficua collaborazione, un’iniziativa volta all’inclusione digitale dei propri dipendenti..

E-mail Stampa

Didael KTS firma il nuovo sito del Comune di Rho

Comune di RhoDidael KTS, società fondata e guidata da Gianna Martinengo, specializzata nella creazione di prodotti e soluzioni per le Applicazioni Web e i progetti di e-Learning, ha collaborato con il Comune di Rho per la realizzazione del nuovo portale istituzionale che ha comportato la riprogettazione grafica, concettuale e contenutistica, del sito web dell’amministrazione. La nuova versione, on line da oggi 20 aprile, è fruibile sempre all’indirizzo www.comune.rho.mi.it

 

Un sito in ottica “cittadino”

 
La riprogettazione del sito ne ha ottimizzato la struttura, modificandone l’approccio. "Abbiamo considerato – spiega Gianna Martinengo – l'utente al centro del portale per permettergli di sviluppare senza difficoltà un dialogo con l’amministrazione. Partendo dai bisogni degli utenti, abbiamo sviluppato aree tematiche intuitive con informazioni istituzionali, sulla città e sui servizi online. In questo modo, contiamo di avere migliorato significativamente la relazione fra il comune ed il cittadino". Altre sezioni riguardano invece il ‘to do’ da parte del cittadino che si interfaccia con il Comune: Cura della città, Pianificazione e Sviluppo, Sicurezza, Benessere Sociale, Scuola e Formazione, Cultura e Sport, Innovazione Civica.
 
Lo sforzo di rielaborazione e predisposizione dei contenuti è stato molto importante, e ha visto Didael KTS operare a stretto contatto – in una cabina di regia congiunta - con l’Assessorato all'Innovazione Tecnologica, guidato dal Vice Sindaco Alessia Bosani e con l’Ufficio del Segretario Generale, Matteo Bottari. “L’impegno è poi stato condiviso con tutti gli uffici comunali, i quali hanno collaborato alla razionalizzazione dei contenuti che hanno poi trovato posto nelle nuove sezioni del sito”. 
 
Il sito predisposto da Didael KTS non è solamente più user-friendly; è responsive, può dunque essere fruito da qualunque device anche in mobilità; infine, utilizza le tecnologie più recenti di tipo open source, come richiesto ai progetti implementati dalle pubbliche amministrazioni italiane.
 
Nell'ottica della razionalizzazione dei costi, Didael KTS ha utilizzato una base tecnologica già esistente e dedicata al Comune di Rho, sulla quale insisteva il sito "Rho x Expo" realizzato lo scorso anno per accompagnare i mesi dell’evento. Peraltro, tutti i contenuti del sito dedicato a Expo andranno ad arricchire il nuovo sito ufficiale del Comune.

Il Sindaco di Rho, Pietro Romano, commenta l’iniziativa:

“Il lancio del nuovo sito internet costituisce il raggiungimento di un altro obiettivo del mio programma amministrativo: una grafica chiara e intuitiva insieme ad una attenta riorganizzazione dei contenuti faciliterà e semplificherà la comunicazione tra cittadini ed Ente. Inoltre la traduzione automatica multilingua permetterà il dialogo con i residenti stranieri e i potenziali turisti. Ringrazio per questo risultato l’Assessore alla Comunicazione Alessia Bosani, il Segretario Generale Matteo Bottari, la responsabile dell’Ufficio Comunicazione Paola Pavero insieme al suo team. ”

L’ Assessore all’Innovazione tecnologica, Alessia Bosani, dichiara:

«Il nuovo sito è stato profondamente rinnovato sia dal punto di vista tecnologico che nell’ organizzazione dei contenuti. Risponde al nostro obiettivo di costruire una nuova politica di comunicazione digitale mediante l’utilizzo di strumenti più efficienti  al passo con le moderne tecnologie, altamente scalabile e integrabile con altri servizi. Si è inoltre seguito un processo di razionalizzazione in un’unica piattaforma degli attuali canali web del Comune (sito istituzionale, sito cultura e turismo).”

 
E-mail Stampa

Giornata di formazione al Secretary Day - 23/5/2016

Secretary DayGianna Martinengo interviene al Secretary Day, in programma il prossimo 23 maggio.

L'ottava edizione del Secretary Day, giornata nazionale delle assistenti di direzione italiane (EA, PA, Office & Facility Manager, Business Travel & Event Manager) ha l'obiettivo di condividere formazione, aggiornamento e networking.

Gianna Martinengo interverrà durante la sessione di formazione tecnica sul tema "Innovazione tecnologica e sociale: opportunità e competenze".

Informazioni e approfondimenti su Secretary.it.

E-mail Stampa

Didael KTS, partner tecnologico di Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna, predispone il sito web Bollinirosa.it per la prenotazione gratuita di visite ed esami in occasione dell’Open Week 2016

Milano, 4 aprile 2016

Open WeekAnche nel 2016, Didael KTS, società specializzata nella creazione di prodotti e soluzioni per le Applicazioni Web e i progetti di e-Learning, supporta Onda-Osservatorio nazionale sulla salute della donna nelle iniziative correlate ai Bollini Rosa.

Dal 22 al 28 aprile, moltissime delle strutture ospedaliere che hanno ricevuto i Bollini Rosa da Onda, apriranno le loro porte per l’Open Week 2016 “Chiedi, conosci, previeni”, e offriranno gratuitamente una serie di servizi (visite, incontri, esami strumentali,…).

Pagina 3 di 42

Archivio