Italian Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) English Finnish French German Japanese Portuguese Romanian Russian Serbian Spanish Swedish    Powered by TraduciMappa del sito
Sei qui: Home » Notizie » News
Lunedì, 20 Novembre 2017

News

E-mail Stampa

IGPDecaux: continua la collborazione con Didael KTS, in preparazione al rilascio del nuovo portale corporate

IGPDecaux

Continua la collaborazione con IGPDecaux, unico operatore globale di comunicazione esterna in Italia, che ha scelto Didael KTS come partner qualificato per la gestione e lo sviluppo del proprio portale corporate www.igpdecaux.it. Le attività di comunicazione web beneficiano del supporto e del know how di Didael KTS, in previsione del rilascio nel corso del 2016 della nuova versione del sito, attualmente in corso di sviluppo.

 

E-mail Stampa

Comune di Rho: lavori in corso per lo sviluppo del nuovo sito istituzionale

Comune di Rho

Dopo le esperienze maturate in occasione del progetto RhoinRete finanziato da Regione Lombardia attraverso il bando regionale “Lombardia più semplice”, e dello sviluppo del portale tematico RhoxExpo, il Comune di Rho ha affidato a Didael KTS la progettazione e lo sviluppo del nuovo sito istituzionale, il cui lancio è previsto nel corso della primavera 2016.

In continuità con gli obiettivi dei progetti che lo hanno preceduto, lo sviluppo di un nuovo sito istituzionale segue l'obiettivo quello di semplificare il processo di comunicazione con la cittadinanza, razionalizzando il principale canale di comunicazione del Comune e attivando strumenti di comunicazione di supporto che consentano all'ente un più efficace dialogo con l'utenza.

Lo sviluppo di nuove soluzioni tecnologiche viene costantemente accompagnato da attività formativa, curata da Didael KTS, con lo scopo di trasmettere il know how utile al personale comunale per raggiungere l’autonomia operativa nella gestione dei canali di comunicazione web e social.

E-mail Stampa

CIP Conciliazione in Pratica: online il nuovo sportello virtuale

Conciliazione in Pratica - CIPÈ attivo il nuovo Sportello online "Conciliazione In Pratica", sviluppato nell'ambito del progetto "C.I.P. Conciliazione in Pratica". Gli esperti risponderanno a quesiti su maternità e paternità, congedi parentali, normative e prassi prevista dai contratti. Lo Sportello è accessibile all'indirizzo http://cip.cittametropolitana.milano.it.

Per informazioni e/o chiarimenti, contattare: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Inserito nel percorso di sviluppo di progetti di Social Innovation, la piattaforma di Knowledge Sharing è stata progettata e sviluppata nell'ambito del progetto "C.I.P. Conciliazione in Pratica" da Didael KTS.

Il nuovo strumento deve essere non solo capace di rispondere in modo puntuale ai quesiti sui temi previsti, ma anche di consentire una significativa raccolta di dati utili per lo sviluppo delle politiche future sui temi della conciliazione. 

E-mail Stampa

Knowledge Sharing Platform: Ask, Share, Reuse - Progetto CIP Conciliazione in Pratica

Proseguendo il percorso di sviluppo di progetti di Social Innovation, è stata presentata a Milano (ASL Milano) e Legnano (ASL Milano 1) la piattaforma di Knowledge Sharing progettata e sviluppata nell'ambito del progetto "C.I.P. Conciliazione in Pratica". Uno strumento mediante il quale viene erogato un nuovo servizio di Sportello Virtuale. Il nuovo strumento deve essere non solo capace di rispondere in modo puntuale ai quesiti dei diversi stakeholder, ma anche di consentire una significativa raccolta di dati utili per lo sviluppo delle politiche future sui temi della conciliazione. 

Il contesto
Nel 2010 Regione Lombardia ha definito l'avvio a "carattere sperimentale" di un piano per la conciliazione sul territorio regionale la cui articolazione operativa prevedeva un accordo di collaborazione concertato tra Regione e territorio, attraverso la sottoscrizione di un accordo locale, quale presupposto per la creazione di "Una Rete per la conciliazione".

Nell'ambito degli indirizzi regionali, nel mese di luglio 2011, le Direzione Regionali coinvolte (Ster Milano e D.G. Famiglia), le 3 ASL milanesi (ASL Milano, ASL Milano 1 e ASL Milano 2), la CCIAA di Milano – Formaper, la Consigliera provinciale di Parità e Provincia di Milano (Direzioni di Settore Sviluppo economico e Welfare, Terzo settore e sostegno disabilità e fragilità) e altri portatori di interesse del territorio provinciale sottoscrivevano l'accordo di collaborazione per la definizione della rete territoriale per la conciliazione, di durata biennale: Provincia di Milano, quale soggetto sottoscrittore, ha fornito tutti i supporti di conoscenza e di concreta collaborazione messi a punto nei momenti di coordinamento, garantendo la trasversalità e la sostenibilità delle azioni, con particolare riferimento allo sviluppo di attività formative nell'area del welfare, al sostegno della programmazione locale, alle azioni di pari opportunità per lo sviluppo a livello locale della conciliazione famiglia lavoro.

In continuità con il primo accordo, Regione Lombardia ha sottoscritto, in data 16 luglio 2013, con la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità, una convenzione per la realizzazione del programma attuativo "Conciliazione dei tempi di vita e di lavoro" e successivamente, con D.G.R. n. 1081 del 12/12/2013 "Disposizioni in ordine alla valorizzazione delle politiche territoriali di conciliazione, dei tempi lavorativi con le esigenze famigliari e delle reti di imprese che offrono servizi di welfare", ha stabilito le modalità di costituzione delle Alleanze Locali di Conciliazione definendo che le stesse siano i soggetti chiamati a predisporre proposte progettuali da inserire nel piano territoriale di conciliazione.

In questo contesto Provincia di Milano (poi Città Metropolitana di Milano) ha proposto il progetto "Conciliazione In Pratica (C.I.P.) - La piccola impresa si innova", che costituisce, assieme ai progetti presentati dalle altre realtà territoriali, il "Piano Territoriale di Conciliazione 2014-2016".

E-mail Stampa

The Digital Single Market: a revolution en rose?

The Digital Single Market: a revolution en rose?Gianna Martinengo parteciperà al convegno "The Digital Single Market: a revolution en rose?" che si terrà il 5 novembre 2015 presso il Centro Congressi Stelline, in Corso Magenta 61, Milano.
Il programma della giornata prevede: 

  • 09:15 Registrations
  • 09:30 Welcome speeches:
    • Giuliano Pisapia (Mayor of Milan) - tbc
    • Valeria Fedeli (vice-president Senato della Repubblica)
  • 09:45 Opening remarks:
    • Alessia Mosca, MEP
  • 10:00-11:15 / Panel nr. 1 // The long way to a Digital Single Market
    • Fabrizio Spada (Head of Milan Representation,European Commission)
    • Giulia Gazzelloni (co-founder Le Cicogne)
    • Gianna Martinengo (Entrepreneur Didael KTS; Chairperson Women&Technologies®)
    • Josephine Wood (Political Advisor, S&D Group, European Parliament)
  • 11:30-13:00 / Panel nr. 2 // Women and Digital: where are we?
    • Francesca Zajczyk (Delegate of Equal Opportunities, Comune di Milano; Full professor of Urban Sociology, Milano-Bicocca University)
    • Michele Colajanni (Responsible for "Ragazze Digitali")
    • Antonella Ninni (Coordinator "Eccellenze in Digitale", Chamber of Commerce, Florence)
    • Teresa Pais (Owner, CorkSpirit)
    • Anna Puccio (Secretary General, Fondazione Italiana Accenture)
    • Terry Reintke (MEP, Rapporteur for "Gender equality and empowering women in the digital age")
  • 13:00-14:00 Networking light lunch
  • 14:00-15:00/ Panel nr. 3 // Best practices: what are big digital companies doing for women
    • Mina Pirovano (President of Lombardy Committee for Female Entrepreneurship)
    • Roberta Cocco (National Plan Director, Microsoft Western Europe) 
    • Federica Rabiolo (Government Relations and External Affairs, eBay)
  • 15:00-16:30 / Panel nr. 4 // Smartworking & co-working: digital solutions to live easier and work better
    • Chiara Bisconti (City councilor)
    • Fiorella Crespi (Head of Research, Smart-Working Observatory, Politecnico di Milano)
    • Luisa De Vita (Research fellow, Sapienza University, Rome)
    • Paola Profeta (Professor and Coordinator, Dondena Gender Initiative, Bocconi University, Milan)
    • Riccarda Zezza (Social Entrepreneur, founder at Piano C)
  • Panel moderators:
    • Marta Serafini and Martina Pennisi (Corriere della Sera, La 27esima Ora)
Per partecipare contattare Elsa Pili ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ).

Pagina 5 di 43

Archivio